Sogni

Sogni

 

I sogni si realizzano nei luoghi più improbabili.

Dietro a porte chiuse, in bauli mai aperti, sotto a cumuli di polvere.

Sono sempre stati lì, pronti ad un nostro cenno per poter manifestarsi.

Siamo nati per dare cenni.

Per creare meraviglia.

Per far brillare le stelle. Che si nutrono da lassù dei nostri sogni realizzati.

Sono gli ostacoli, i periodi bui, le fatiche della vita che ci invitano a dare un cenno. Sono i nostri destatori di sogni.

Ci catturano per liberarci, di feriscono per aprirci, ci destabilizzano per equilibrarci.

Sono i traghettatori della nostra anima che ci costringono a navigare in acque non conosciute
per poter andare finalmente sull'altra sponda, quella della vera conoscenza di sé.

Ecco perché i saggi, gli sciamani e tutti i maestri antichi s'inchinavano dinnanzi a qualsiasi ostacolo trovato sul cammino.

Erano convinti che era stato messo lì non per bloccare la via ma per farci inciampare.
Perché cadere è l'unico modo. Per risvegliare.

Basta ammirare l'incontro dell'onda con uno scoglio per capire lo spettacolo. Del disgregarsi.

 

Laureata in Psicologia all'Università di Padova
Fondatrice e responsabile della redazione www.eticamente.net
Mamma di tre bambini

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Categoria: